Evento automotive: step by step

Organizzazione eventi automotive

Nell’odierno panorama automobilistico, così ricco e vario, presentare un nuovo prodotto è una sfida importante. Lo staff di Iantra unisce esperienza e passione nell’organizzazione di eventi automotive, coordinando e seguendo con cura ciascuna fase operativa per fare di ogni evento un’esperienza unica.

Step 1: Obiettivi dell’evento

Che si scelga di fare leva sull’attenzione dei media o di sfruttare la visibilità all’interno di una fiera, è fondamentale per prima cosa definire gli obiettivi dell’evento automotive e il pubblico a cui è destinato. Comprendere nel dettaglio le necessità della casa automobilistica permette di stabilire quali sono i risultati a cui puntare e, quindi, i mezzi più efficaci per raggiungerli.

Step 2: Concept

Una volta chiariti gli obiettivi, uno studio accurato del prodotto consente di ideare un concept capace di evidenziare le caratteristiche tecniche e gli aspetti peculiari dell’auto. Ma non solo: occorre creare un’esperienza ad alto impatto creativo ed emozionale.

Per lo stesso motivo, non può mancare un’analisi dello storico eventi del cliente, così da non cadere in una ripetizione, ma proporre sempre un evento originale.

Step 3: Location

Naturalmente, è essenziale la scelta di una location che metta in risalto il prodotto e il concept dell’evento, oltre a essere un luogo facilmente raggiungibile. È preferibile, inoltre, optare per una location di nuova apertura, tale da garantire l’esclusività alla casa automobilistica.

Step 4: Coinvolgere il pubblico

Una precisa gestione della stampa, degli inviti e delle risposte rende più efficiente la comunicazione e più ampia la visibilità, aumentando l’interesse e la partecipazione.

Tuttavia, perché l’evento sia realmente efficace, bisogna puntare all’effetto wow, magari dando la possibilità di provare in prima persona il nuovo modello, oppure proponendo un elemento inaspettato in grado di coinvolgere il pubblico in una vera e propria brand experience.

Step 5: Follow-up

Infine, è utile pensare a un follow-up che dia continuità all’evento in una dimensione social e multimediale.

Visita la pagina Organizzazione eventi per esempi di eventi automotive organizzati da Iantra.

Sei interessato all’organizzazione di un evento automotive?

Contattaci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Come promuovere un evento con social media?

Oggigiorno qualunque tipo di evento, che sia un concerto, un workshop, una serata a tema o uno store opening, richiede una corretta promozione, soprattutto attraverso i social media. Il potenziale […]

Leggi tutto

General Data Protection Regulation: di cosa si tratta?

Entrato in vigore il 25 maggio 2018, è il nuovo regolamento comunitario sul trattamento dei dati: la General Data Protection Regulation – reso con l’acronimo GDPR. Questo documento, unico e […]

Leggi tutto

Le skills del Meeting Planner

Progettare, organizzare e realizzare un evento non è facile come potrebbe sembrare. Sono necessarie delle competenze specifiche, di modo che al momento giusto tutto sia pronto e al proprio posto. […]

Leggi tutto