Turismo ecosostenibile: 3 nuove tendenze

Turismo ecosostenibile

Il turismo è un fenomeno ambivalente poiché, se da un lato può contribuire a migliorare le condizioni socio-economiche e valorizzare il patrimonio culturale del territorio, dall’altro può rappresentare una fonte di degrado ambientale e di perdita di identità locale. Per evitare gli aspetti negativi, e al contrario rafforzare quelli positivi, è necessario un approccio globale improntato sulla sostenibilità, che sia eticamente e socialmente equo.

Il turismo ecosostenibile è sempre più diffuso, grazie alla crescente consapevolezza e attenzione da parte dei viaggiatori di oggi verso le problematiche ambientali e sociali. Scopriamone 3 nuove tendenze.

  1. Eco-efficienza. Sempre più soggetti si orientano verso una forma di turismo responsabile incentrata sull’eco-efficienza. Nella pratica, questa si realizza attraverso una serie di comportamenti virtuosi destinati alla riduzione della produzione di rifiuti e sostanze inquinanti, del consumo di risorse non rinnovabili, dello spreco energetico e idrico ecc.
  2. Eco-turismo. Cresce la tendenza all’esplorazione di luoghi incontaminati, non toccati dal turismo di massa. Il viaggiatore può così sperimentare un’esperienza autentica in cui la valorizzazione delle risorse ambientali e della cultura tradizionale locale assume una rilevanza fondamentale. Nella pratica, l’eco-turismo è generalmente organizzato per piccoli gruppi e contribuisce alla protezione di aree naturali e comunità locali.
  3. Strutture eco-friendly. Una crescita esponenziale interessa la diffusione di strutture eco-friendly con diverse tipologie di certificazione, legate al rispetto per l’ambiente e alla responsabilità sociale. In questo caso la dimensione della sostenibilità assume un più ampio respiro rispetto alle pratiche di eco-efficienza. La stessa mission aziendale, infatti, tende a coniugare il profitto economico e il discorso etico attraverso il sostegno ad attività tradizionali e prodotti locali, l’utilizzo di risorse presenti sul territorio e lo sviluppo di partnership con imprese locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Travel blogger: chi sono e cosa fanno

Guadagnare viaggiando, un sogno fino a pochi anni fa! Oggi, però, con i social network e l’evoluzione degli strumenti digitali, vivere la propria vita in viaggio è una realtà consolidata. […]

Leggi tutto

Aeroporto di Fiumicino: il primo al mondo per capacità di rinnovamento

L’aeroporto di Fiumicino, attraverso due grandi premi, si conferma un grande successo e testimonianza di un’Italia che promuove cambiamenti e sa migliorarsi. Per Skytrax – la società britannica che si […]

Leggi tutto

I 3 hotel più hi-tech al mondo

Oggi la tecnologia è una parte essenziale della nostra vita, tanto da averne ormai colonizzato ogni aspetto. Siamo così abituati a sfruttare tutte le potenzialità che le nuove tecnologie ci […]

Leggi tutto