8 - 9 settembre 2015 | Verona

IX International Turkic Culture, Art and Protection of Cultural Heritage

Architettura, Archeologia, Letteratura, Musica ed Arte: più di 80 studiosi e docenti universitari, provenienti dal vicino Oriente Antico, si sono incontrati e confrontati nel corso di un Symposium internazionale dedicato alla protezione e alla cura dell’Heritage dei Paesi di area turcofona. “Cultural Woven”, intrecci di culture, è il titolo del convegno, giunto alla sua nona edizione, che si è svolto a Verona sotto l’egida dell’Università degli Studi scaligera. Autorità accademiche e istituzionali da Azerbaijan, Uzbekistan, Iran, Russia e Turchia (partecipe il Sindaco dell’antica città di Konia e numerosi professori della sua prestigiosa Selçuk University) sono stati graditi ospiti nelle efficienti Congress Room del nuovo Polo universitario di via Cantarane 22, restaurato e allestito a regola d’Arte.

L’agenzia Iantra di Verona ha curato ogni dettaglio logistico e organizzativo per assicurare il pieno successo dell’evento.

Potrebbe interessarti anche:

Congresso in Digitale: Nuove sfide per gli acquisti

Congresso in digitale: Le nuove sfide per gli acquisti – Dalle procedure di acquisto in sanità ai modelli organizzativi 1 dicembre 2020, in collegamento dalla Camera di Commercio di Verona […]

Leggi tutto

Radiotherapy Now IV edizione

Quest’anno la città scelta per la quarta edizione del Congresso Radiotherapy Now è stata Genova, presso l’Hotel NH Marina Collection, che si affaccia sul porto. Il Congresso ECM ha visto […]

Leggi tutto

NSV – Negative Strand RNA Virus Meeting 2018

Quando si pensa alla bellezza della nostra città, Verona, non è difficile immaginare perché in così tanti vogliano organizzare qui i loro eventi internazionali. Così è stato per l’NSV Meeting […]

Leggi tutto